BEAUTY NEWS

Come superare la paura di volare

Pronti per le vacanze? Sole se la destinazione non è troppo lontana: 7 italiani su 10 infatti hanno paura di volare e preferiscono viaggiare in treno, auto o nave. Questo il risultato di un sondaggio realizzato da Eurodap (Assoc ...

Pronti per le vacanze? Sole se la destinazione non è troppo lontana: 7 italiani su 10 infatti hanno paura di volare e preferiscono viaggiare in treno, auto o nave. Questo il risultato di un sondaggio realizzato da Eurodap (Associazione europea disturbi da attacchi di panico), a cui hanno risposto 568 persone tra i 25 e i 65 anni.

Getty Images

Getty Images

A monte delle paure dell’aereo ci sono diverse cause: il 77% delle persone teme un possibile attentato, il 67% detesta lâaereo perché ha la sensazione di non avere il controllo del mezzo e quindi della situazione e il 69% preferisce spostarsi con mezzi alternativi come il treno (37%) o altri mezzi su strada (45%). Solo il 17% degli italiani ama prendere lâaereo per raggiungere le mete dei loro viaggi.

Nell’epoca in cui si può raggiungere qualsiasi luogo del mondo e, grazie alle compagnie aeree low-cost, tutti possono viaggiare all’estero, a fermarci è la paura: “Sono dati allarmanti, quindi è necessario tentare di risolvere, o almeno imparare a gestire questa forte ansia, che conduce alla paura di volare”, dice la psicoterapeuta Paola Vinciguerra, presidente di Eurodap e direttore scientifico di Bioequilibrium. Di seguito alcuni consigli pratici per superarla:

Affidarsi al personale di bordo A volte a scatenare la paura sono interpretazioni erronee di normali avvenimenti di bordo o turbolenze: chiedere informazioni al personale aiuta molto a diminuire lâansia. Inoltre, rendere il personale di bordo partecipe delle proprie ansie è sempre una buona idea: stuart ed hostess sono perfettamente addestrati ad intervenire e sapranno come aiutarvi.

Bere camomilla invece del caffè  Evitare sostanze eccitanti come tè o caffè prima e durante il volo è fondamentale. Se lâansia è troppo forte, prima della partenza si può anche consultare un medico che deciderà se è il caso di prescrivere degli ansiolitici.

Distrarsi (anche con le foto!) Pensare ossessivamente al volo non fa che alimentare l’angoscia. Meglio cercare di distrarsi con libri, chiacchere, musica o sfogliando le foto del proprio album sul telefono. Può aiutare anche portare con sé una foto della meta della destinazione, soprattutto se è un luogo di vacanza: guardare le immagini di una spiaggia o di un paesaggio di montagna rilassa la mente e controlla lo stress.

Imbarcarsi riposati Stancarsi nei giorni precedenti per dormire sull’aereo non è una buona idea: la mancanza di sonno potrebbe accentuare lo stato di alterazione fisiologica legata alla paura del volo.

Fare un corso Ci sono molti corsi specifici di un giorno mirati a combattere la paura di volare attraverso tecniche di terapia comportamentale (respirazione, simulazioni di volo, interazione con i piloti di linea) e cognitiva. Alcuni li propongono le stesse compagnie aeree, come questo corso di British Airways.

Sfoglia gallery {{imageCount}} immaginiimmagine

L'articolo Come superare la paura di volare sembra essere il primo su Glamour.it.


+

X

privacy