BEAUTY NEWS

Manicure duratura senza gel? Ecco a voi le dip powder!

Ebbene sì, proprio come avete letto dal titolo, oggi parleremo di come poter avere una brillante manicure duratura senza utilizzare l’ormai famoso gel semipermanente. Sembra quasi impossibile eppure è così! Come? Grazie ad un pro ...

Ebbene sì, proprio come avete letto dal titolo, oggi parleremo di come poter avere una brillante manicure duratura senza utilizzare l’ormai famoso gel semipermanente. Sembra quasi impossibile eppure è così! Come? Grazie ad un prodotto chaimato: dip powder.

2506a9736f3605162750c30ba43554d1

Photo credit Pinterest

Sì, non c’è trucco e non c’è inganno, sembra proprio che questo ormai conosciutissimo prodotto per unghie detto dip powder, sia in grado di far resistere a lungo la propria manicure. Non è altro che una valida alternativa più facile da usare rispetto al gel, indicata anche per le meno esperte in fatto di nail art. A differenza di quest’ultimo, infatti, le polveri dip powder, non sono maleodoranti quando si applicano e non lasciano affatto le unghie indebolite come spesso accade quando il gel viene rimosso.

Questo speciale prodotto è da molti anche definito come un ”acrilico dietetico” proprio perché rappresenta una sorta di via di mezzo tra una semplice gel manicure e trattamenti più consistenti come la ricostruzione. Sono dunque polveri resistentissime per un minimo di 4 settimane, sono disponibili in tantissime colorazioni e finish. Di solito vengono date con appositi kit formati da: polvere colorata, polvere per fare la base, un base coat ed uno smalto sigillante. Ma come procedere per farci una spettacolare manicure in casa? Ecco gli step da eseguire:

1) Prima si stende lo smalto di base su tutte le nails.

2) Dopodiché viene immersa ogni singola unghia in una piccola jar contenente la prima polvere preparatoria.

3) Poi si fa un ulteriore passata di base coat e si rimmerge ogni unghia questa volta nella polvere colorata. Se pensate che con questo procedimento le unghie siano troppo, per così dire bombate, si può andare a rifinire tutto con una lima detta buffer, per poi terminare con uno smalto sigillante.

Nel momento di rimozione delle dip powder, i passaggi da fare sono simili a quelli usati per togliere il gel dalle unghie. Quindi prima di tutto si lima l’ eccesso di polvere, poi ci si mette sopra un batuffolo di cotone intriso di acetone avvolto da una carta stagnola. Tempo massimo un minuto e le vostre unghie torneranno naturali come prima!

L'articolo Manicure duratura senza gel? Ecco a voi le dip powder! sembra essere il primo su Glamour.it.


+

X

privacy