BEAUTY NEWS

Cellulite, tutte le nuove formule (magiche)

Se avete superato i 25 anni mettetevi il cuore in pace: la cellulite sarà la vostra compagna di vita. Più fedele e presente del miglior fidanzato del mondo. Da cui, in vista dell’estate, si sente il bisogno di distaccarsi un po ...

kim-kardashian-cellulite

Se avete superato i 25 anni mettetevi il cuore in pace: la cellulite sarà la vostra compagna di vita. Più fedele e presente del miglior fidanzato del mondo. Da cui, in vista dell’estate, si sente il bisogno di distaccarsi un po’.

Insomma, cara cellulite, ti chiediamo una pausa di riflessione, almeno fino all’autunno prossimo perché ultimamente ci sei proprio stata addosso e ci è venuta l’ansia.

Ecco, quindi, come farle capire che è finita, tra trattamenti, creme e nuovi approcci.

IL BODY COACH Proprio come succede in amore, anche per la cellulite e la remise en forme di primavera serve un life coach, che ci motivi, ci sostenga psicologicamente e ci aiuti a non tradire gli obiettivi. Nello studio di medicina estetica del dottor Angelo de Nale a Milano, la cellulite si combatte con un approccio multiplo che prevede: sessioni con life coach, dieta personalizzata, attività fitness e programma di reshaping con trattamenti settimanali di radiofrequenza Venus Legacy di Venus Concept per contrastare la lassità cutanea durante la perdita di peso. «Nella mia esperienza personale di affiancamento al lavoro del medico estetico,  la domanda di remise en forme nasconde sempre una richiesta di cambiamento più profonda, dove l’aspetto estetico è semplicemente la punta dell’iceberg – afferma Elisa Simonetta, life coach -. Qui inizia il lavoro congiunto del medico e del coach, dove il primo verifica lo stato di salute della paziente, redige una dieta in linea con lo stile di vita e gli obiettivi di dimagrimento dichiarati dalla paziente e il secondo comincia ad interagire con la stessa con una tecnica di ascolto attivo alternato a domande d’esplorazione. Si tratta di domande semplici che tuttavia permettono alla paziente di definire con esattezza quale significato dà al percorso di remise en forme che vuole affrontare, dove i chili sono definiti spesso come l’accumularsi di pensieri, frustazioni, il protrarsi di una vita lontana dai desideri e dai valori  personali. Si tratta di un lavoro iniziale fondamentale perchè permette alla paziente di comprendere con esattezza da che punto parte e dove vuole arrivare, le permette di definire correttamente non solo il tipo di trasformazione fisica che vuole attivare (quanti chili, in quale modo e in quanto tempo), ma anche il tipo di cambiamento che deve realizzare nella sua vita globale, per ottenere quel risultato».

SCULPSURE à una tecnologia al laser di body contouring che abbiamo scoperto allâAesthetic & Anti-aging Medicine World Congress di Montecarlo. Il macchinario è composto da quattro manipoli che consentono di agire su più zone contemporaneamente per distruggere le cellule di grasso scaldando i tessuti in modo controllato e  senza una metodologia invasiva. Col tempo, il corpo elimina naturalmente le cellule adipose disgregate con risultati visibili a partire dalla 6° settimana e definitivi entro 12 settimane. La seduta di trattamento dura 25 minuti.

L’EVOLUZIONE DELLA CRIOLIPOLISI Allergan ha portato in Italia il CoolSculpting®, una soluzione non chirurgica e non invasiva che distrugge le cellule di ghiaccio attraverso il freddo. à l’unica procedura di criolipolisi certificata FDA, che si avvale di un sistema di raffreddamento localizzato controllato che mira a colpire le cellule di grasso sottocutaneo senza intaccare la pelle. Le cellule infatti, vengono cristallizzate (congelate) e successivamente eliminate naturalmente dallâorganismo, in via definitiva. Una seduta dura complessivamente unâora durante la quale è possibile avvertire una sensazione di freddo intenso o leggero pizzicore, ma nulla di doloroso. I primi risultati sono visibili dopo tre-quattro settimane, per stabilizzarsi in modo definitivo nel giro di qualche mese. Generalmente basta una seduta.

BENDAGGI DRENANTI Li potete realizzare anche fai-da-te. Sono dei bendaggi al sale, utili per sgonfiare e drenare i liquidi in eccesso. Fate sciogliere 100 grammi di sale in 300 ml di acqua, poi potete potenziare la formula aggiungendo due bustine di tè verde e un po’ di argilla verde. Immergete le bende e quando sono ben impregnate le avvolgete dalle ginocchia alla pancia. Vi ricoprite con la pellicola trasparente e tenete l’impacco in posa per almeno 45 minuti. Da ripetere due volte a settimana.

L’ALLENAMENTO (COSMETICO) CONTRO LA CELLULITE L’ultima tendenza dei cosmetici contro la cellulite è quella di mimare l’azione di una personal trainer. Creme che imitano lâazione dellâesercizio fisico aerobico per stimolare la microcircolazione, tonificare ed eliminare la buccia dâarancia. La linea Body Fit di Becos, ad esempio, contiene l’attivo Personal Drainer per favorire il rimodellamento delle curve. La linea Body Active di Comfort Zone, invece, è pensata per massimizzare i risultati dell’attività fisica sfruttando l’azione termogenica che si attiva proprio grazie al movimento. Prime e durante lo sport si agisce con prodotti in grado di incrementare la temperatura delle zone critiche, migliorare la produzione energetica, lipolitica e del microcircolo. Dopo il workout è necessario rigenerare i tessuti, proteggere dal danno ossidativo stimolato durante lâattività sportiva e continuare a promuovere il microcircolo.

 

L'articolo Cellulite, tutte le nuove formule (magiche) sembra essere il primo su Glamour.it.


+

X

privacy